<data:blog.pageTitle/>

This Page

has moved to a new address:

http://15zen.net

Sorry for the inconvenience…

Redirection provided by Blogger to WordPress Migration Service
Vivi Zen: 8 Verità che Possono Migliorare la Tua Vita

venerdì 13 agosto 2010

 

8 Verità che Possono Migliorare la Tua Vita

Credo che ognuno di noi sia perfettamente consapevole del fatto che la vita ha i suoi ricorrenti alti e bassi: nulla di nuovo al riguardo. Tuttavia un aspetto che spesso tendiamo a trascurare è che il nostro atteggiamento verso queste alterne vicende della vita può davvero fare la differenza.

A volte è sufficiente comprendere ed accettare alcune verità di fondo per affrontare nel modo più sereno la realtà di tutti i giorni. Quelle che seguono sono alcune riflessioni che ho imparato a riconoscere come inevitabili verità con cui confrontarmi nella mia vita e il fatto di averle accettate ha rappresentato per me un decisivo momento di crescita personale.

1. Gli amici vanno e vengono

Quando frequentavo il liceo pensavo che gli amici di allora sarebbero rimasti vicino a me per tutta la vita. Ma finita la scuola alcune amicizie si sono perse. Lo stesso è accaduto durante l’università. Alcuni amici ora si sono trasferiti all’estero, alcuni rapporti si sono gradualmente spenti mentre altri si sono rinsaldati significativamente.

La realtà è che solo pochi amici rimarranno per sempre vicino a noi e tanti altri rapporti muteranno drasticamente nel tempo. Le persone che ti sono vicine ora, domani potrebbero essere lontane. E, al contrario, domani potresti avere accanto a te altre splendide persone, le meravigliose amicizie sono in fondo infinite.

2. Non otterrai sempre ciò che desideri

Quante volte, da bambini, ci è capitato di ricevere per il nostro compleanno un regalo diverso da quello che effettivamente desideravamo? Ricordate la delusione di quei momenti?

Inevitabilmente è una sensazione che nel corso della nostra vita si riproporrà più volte. Non avremo sempre la possibilità di ottenere ciò che vogliamo. Possiamo dare il massimo per guadagnarcelo ma a volte non ci riusciremo.

Le persone ti deluderanno, gli eventi prenderanno una piega negativa, ciò che desideravi a volte non sarà più disponibile. Prova allora a non cercare la tua felicità nel possesso di beni materiali e se le cose non vanno come vorresti, sforzati di imparare ad accettarle. La vita è troppo breve per continuare a lamentarsi.

3. Molte persone ti ameranno, ma molte altre no

Puoi essere una celebrità, un assiduo volontario della Caritas o semplicemente una persona normalissima, ci saranno sempre delle persone che ti ameranno per quello che sei, ma ci saranno sempre altre persone a cui non andrai a genio. A volte si tratterà di invidia o qualcosa di simile e a volte semplicemente non piacerai ad altri come persona.

Impara ad accettare che a non tutti potrai essere simpatico, che molti ti criticheranno per ciò che sei e per quello che fai. Cerca di imparare dalle critiche costruttive che ti vengono rivolte, ma per il resto ricorda che sei già perfetto così come sei. La tua autostima non dipende dal fatto di piacere a tutti.

4. Solo tu puoi trasformare la tua vita

Molte persone potranno fornirti un aiuto indispensabile in numerose occasioni. Il supporto degli altri potrà portarti lontano, ma solo fino a un certo punto, perchè l’ultimo passo per realizzare i tuoi sogni dovrai sempre compierlo tu.

Ognuno di noi ha il potere di trasformare la propria vita, se davvero lo desidera. Non saranno altri a farlo per noi. Il prossimo è un sostegno insostituibile dal punto di vista umano, ma tu impara a fare le cose da solo e a sapertela cavare in ogni situazione. L’artefice del tuo destino sei soltanto tu.

5. Sbaglierai spesso

Potrà trattarsi di esami, progetti, iniziative, relazioni, ma quel che è certo è che quasi inevitabilmente commetterai degli errori e fallirai, non raggiungerai gli obiettivi che ti eri prefisso. Capita a tutti, solo chi non agisce non sbaglia.

Potrai imparare molto dagli altri, ma spesso soltanto i tuoi fallimenti ti insegneranno le lezioni più importanti. Impara dai tuoi insuccessi ed utilizzali per guidarti verso il successo.

6. La pioggia a volte ti impedirà di giocare

In alcune situazioni avrai già indossato il costume e sarai pronto a giocare a beach volley ma all’improvviso inizierà a piovere. Non sempre le cose vanno come vorremmo. Prova allora a non stressarti per gli eventi che sono fuori dal tuo controllo. Impara a vivere le situazioni per come si presentano.

Agisci su ciò che è nella tua sfera di intervento, se lo ritieni opportuno, ma accetta ciò che non puoi cambiare. Alcuni eventi non puoi modificarli, ma puoi cambiare il modo in cui reagirvi.

7. Domani potrebbe non esserci

Incidenti stradali, malattie, infarti... in teoria anche la fine del mondo potrebbe arrivare domani. Tutti vorremmo forse vivere fino a cent’anni ma non per tutti questo è possibile. Ci sarà prima o poi un ultimo giorno anche per noi.

Sarà forse un consiglio banale e già sentito, ma prova a vivere ogni giorno al meglio, cerca di ricavarne il massimo che puoi. Assicurati che le persone a cui vuoi bene lo sappiano davvero, cerca di non preoccuparti troppo dei mille piccoli problemi e impegna il tuo tempo facendo le cose che davvero ami fare.

8. Qualcun altro avrà sempre di più

Potrà trattarsi di soldi, partner, amicizie, capacità, troverai sempre qualcuno che ha qualcosa più di te. Questo semplice dato non significa però che quel “qualcuno” sia più felice di te. La tua felicità non è legata all’avere.

Leggendo la biografia di qualsiasi personaggio famoso, si evince facilmente che la cosa che più li diverte è il modo in cui ottengono il proprio denaro, non il denaro in sè o l’utilizzo che possono farne. In altre parole, cerca di focalizzarti su ciò che ami fare, il resto verrà di conseguenza.

Consigli Bonus:
- Vivi nel momento, qui ed ora
- Accetta gli eventi, anche se negativi
- La felicità è proprio qui, proprio in questo momento se smetti di opporre resistenza ed inizi ad accettare

Etichette: , , ,






<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]