<data:blog.pageTitle/>

This Page

has moved to a new address:

http://15zen.net

Sorry for the inconvenience…

Redirection provided by Blogger to WordPress Migration Service
Vivi Zen: Come Riuscire a Leggere di Più.... e Meglio!

lunedì 1 febbraio 2010

 

Come Riuscire a Leggere di Più.... e Meglio!

Adoro leggere, i libri sono una delle mie passioni, il fascino e il profumo delle pagine esercitano su di me un’attrazione irresistibile.

Personalmente non sono molto interessato a leggere rapidamente, e sul web trovate ottimi post sulla lettura veloce, preferisco piuttosto riuscire ad avere la possibilità di immergermi nella lettura il più spesso possibile e riuscire a dare continuità a questa passione.

Tuttavia in passato spesso mi sono trovato, per diverse ragioni, nella situazione di non riuscire a dedicare alla lettura il tempo che avrei voluto, con la conseguenza che in molte occasioni terminare un libro si trasformava in un’impresa.

In alcune situazioni la causa era il libro (o me, se si vuole capovolgere la prospettiva): dopo averne letto alcune pagine non riuscivo ad appassionarmi ma mi ostinavo comunque a volerlo terminare, con il risultato che ne leggevo 3-4 pagine al giorno e mi occorrevano mesi per arrivare alla sospirata fine.

Spesso, invece, era la mancanza di tempo a impedirmi di leggere quanto avrei voluto: i mille impegni della giornata facevano sì che riuscissi a prendere in mano il mio amato libro solo a tarda serata, già rintanato sotto le coperte, con il risultato di crollare addormentato dopo pochi secondi di lettura.

A questo e altro inconvenienti sono nel tempo riuscito ad ovviare mettendo in pratica alcune semplici strategie grazie alle quali oggi riesco a leggere in media un libro a settimana.

Ecco allora alcuni consigli, basati sulla mia esperienza personale, per individuare il libro “giusto” da leggere, come trovare il tempo per dedicarsi alla lettura e assaporarne al meglio il piacere.

Segui il Tuo Istinto
Alcuni tra i libri che maggiormente mi hanno emozionato li ho scelti quasi “a caso” girando in libreria. Spesso, girando incuriosito tra gli scaffali, mi lascio semplicemente affascinare dal titolo, dal nome dell’autore o addirittura dalla copertina. Prova allora a scegliere il prossimo libro semplicemente seguendo la tua curiosità, il tuo istinto!

Vivi il Libro
Adoro i libri e mi piace tenerli in buone condizioni, ma non sono uno di quelli che ritengono che il libro sia sacro e che debbe essere mantenuto “inviolato”. Il libro mi piace viverlo, sottolineare le frasi che più mi colpiscono, evidenziare i passaggi interessanti, prendere appunti o lasciare dei commenti a margine del testo. Insomma, interagire con il libro mi consente di stabilire un rapporto più vicino e diretto, più vivo e stimolante che di fatto mi agevola ad apprezzarne maggiormente il contenuto e a non vivere il testo in modo esclusivamente passivo.

Getta il Libro!
Hai iniziato a leggere un libro e ora proprio non ti appassiona più perché non ti entusiasma l’argomento, la trama è piatta, il testo è complicato o troppo semplice? Qualunque sia il motivo, se un libro non ti piace più allora abbandonalo piuttosto che leggerne a fatica poche righe a settimana e far diventare uno strazio il piacere della lettura. Anzi, regalalo a qualche amico a cui potrebbe interessare e tu passa a un libro che pensi sia in grado di appassionarti maggiormente.

Ascolta gli Amici
Vorresti leggere un buon libro ma non hai idea su quale testo buttarti? Personalmente un’ottima risorsa sono i miei amici: coloro con i quali ho dei gusti affini sono in genere in grado di consigliarmi libri che mi entusiasmano. Prova allora a confrontarti con loro, vedrai che saranno in grado di offrirti degli ottimi spunti!

Non Leggere a Letto
Io proprio non ci riesco. Anche se non ho affatto sonno, se mi metto a letto la sera e provo a leggere anche il più emozionante dei libri, dopo pochi minuti cado addormentato, iniziando a mescolare sogni e testo in modo molto fantasioso ;-)
Se voglio leggere la sera, allora, preferisco farlo rimanendo seduto sul divano o su una sedia, a volte addirittura in piedi...

Portalo con Te
Da un pò di tempo ho preso l’abitudine di portare sempre con me il libro che sto leggendo. Questo mi consente di immergermi nella lettura quando, per un motivo o per l’altro, mi ritrovo in un momento “morto” della giornata, per esempio alla fermata dell’autobus o in attesa dal medico.

Sfrutta la Mattina
Uno dei momenti migliori della giornata per dedicarmi alla lettura è il mattino. Il silenzio, le energie rinnovate e il tempo a disposizione che riesco a ricavare alzandomi presto al mattino, mi consentono di dedicarmi con passione alla lettura di un buon libro e a cominciare al meglio la giornata.

Buona lettura!

Fabio

Se vuoi scrivermi: vivizen[at]vivizen.com

Etichette:






<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]