<data:blog.pageTitle/>

This Page

has moved to a new address:

http://15zen.net

Sorry for the inconvenience…

Redirection provided by Blogger to WordPress Migration Service
Vivi Zen: Manifesto (Incompleto) per la Crescita

lunedì 18 ottobre 2010

 

Manifesto (Incompleto) per la Crescita



"Quando si smette di crescere, si incomincia a morire." William Burroughs.

Nel 1998 Bruce Mau scrisse un "manifesto per la crescita", nel quale espresse i suoi convincementi e le sue idee sulla vita e su come renderla avvincente e soddisfacente.

Da allora il documento è circolato molto in rete e molte persone ne hanno tratto ispirazione e spunti da applicare nella vita di tutti i giorni.

Qui di seguito ve ne propongo una traduzione libera e riadattata dei punti che ho ritenuto più significativi.

Manifesto (Incompleto) per la Crescita


Lascia che gli eventi ti cambino.

Devi avere la voglia di crescere, essere disposto a riuscirci. La crescita personale non è qualcosa che semplicemente ti accade. La realizzi tu. La vivi tu. Il prerequisito fondamentale per la crescita è l'apertura agli eventi esterni e la volontà di esserne trasportati.

Sperimenta come se fossi un bambino.

La gioia è il motore della crescita. Come i bambini, impara di nuovo a giocare, a sperimentare la bellezza della vita. Prova, sbaglia, cadi, rialza e riprova ancora, divertendoti. Fai della curiosità il tuo migliore alleato, sperimenta senza sosta e senza timori, concediti il piacere di fallire ogni giorno.

Vai in profondità.

Non rimanere in superficie. Più a fondo andrai e maggiori probabilità avrai di scoprire qualcosa di prezioso e di valore. Segui il flusso, persevera, scendi dritto nel cuore della vita.

Abbraccia gli errori.

La risposta sbagliata è la risposta giusta a una domanda differente. Gli errori sono parte inscindibile di ogni processo di crescita. Ogni errore non è soltanto un insegnamento di cui fare tesoro, è anche il parametro da cui ripartire per prendere la strada giusta.

Esplora.

Ogni volta che ne hai la possibilità, concediti il piacere di vagare senza meta. Ascolta il tuo istinto e seguilo. Asseconda la tua curiosità, poniti domande e cerca di comprendere il significato di ciò che si muove intorno a te. Eliminando il giudizio, rimandando ogni critica.

Inizia da qualsiasi parte.

La forma di paralisi più comune sorge quando non sappiamo da dove iniziare. Ci blocchiamo, incapaci di mettere il primo tassello perché indecisi su dove collocarlo. Fregatene. Inizia da dove vuoi, avrai sempre modo di correggere il tiro in un secondo momento.

Ciascuno di noi è un leader.

Ciascuno di noi ha le potenzialità per trascinare gli altri. Permetti alle tua capacità di crescere e di indirizzarsi verso gli altri. Impara a seguire quando è opportuno farlo. Impara a guidare quando gli altri hanno bisogno di te.

Continua a muoverti.

Qualsiasi settore, ogni mercato è in costante movimento. Vinci la tendenza alla staticità, vinci la resistenza. Muoviti, cerca nuove direzioni, segui il flusso del cambiamento. E consenti al fallimento di essere parte del tuo processo di crescita.

Rallenta.

Una delle vie più sorprendenti per trovare nuove meravigliose opportunità risiede nell'abilità di disallinearsi dagli standard temporali comuni a chi si muove intorno a te. Invece di continuare a correre, impara a rallentare, esplora il mondo con un altro passo.

Non fare il figo.

Fare il figo significa ammantare la tua paura con un vestito firmato. Liberati da limiti di questo tipo.

Fai domande stupide.

La crescita è alimentata dal desiderio e dall'innocenza. Valuta le risposte che ti vengono date, non le domande che poni. Per tutta la tua vita cerca di apprendere allo stesso ritmo di un bambino.

____________________. Lasciato intenzionalmente vuoto. ____________________.

Lascia sempre spazio per le idee e i progetti che ancora non hai avuto. Sii pronto ad accogliere innovazioni e iniziative originali. Incoraggia la creatività tua e di chi ti è vicino.

Osserva in prospettiva.

Oggi è il figlio di ieri e il genitore di domani. Ciò che realizzi oggi creerà il tuo futuro.

Leggi soltanto le pagine sul lato sinistro.

Diminuisci il flusso di informazioni che piovono su di te ogni istante. Seleziona soltanto ciò che è in linea con i tuoi interessi o ti incuriosisce. Questo ti consentirà di eliminare le distrazioni inutili, concentrarti su ciò che davvero conta per te e lasciare spazio per l'esplosione della tua creatività.

Ascolta attentamente.

Presta attenzione alle emozioni, alle speranze e ai sogni di coloro che sono intorno a te. Questo ti consentirà di entrare pienamente nel loro mondo e di avvicinarti nel modo più profondo alla loro vera essenza. Il loro mondo si scoprirà ai tuoi occhi, svelandosi in tutta la sua autenticità. E qui avrai la straordinaria possibilità di rivelare te stesso e crescere in armonia con quanti ti sono vicino.

Osserva i migliori.

Non essere timido. Osserva attentamente coloro che ritieni i migliori nel campo che maggiormente ti interessa. E imitali, cerca di avvicinarti a loro quanto più possibile.

Pause caffé, corse in taxi e attese alla fermata.

La crescita più profonda avviene quando maggiormente siamo aperti a recepirla, proprio quando in realtà la persona con la mentalità meno aperta la ritiene impossibile. Si tratta in particolare di tutte quelle situazioni che alcuni ritengono perdite di tempo, ma che in realtà sono sempre straordinarie opportunità. Lo sconosciuto seduto vicino a noi in treno o in aereo, la persona che come noi attende il bus o il tassista simpatico sono tutti esempi di occasioni eccezionali per conoscere altri mondi e cogliere infinite nuove opportunità.

Salta le recinzioni.

I confini della disciplina e i recinti dei regolamenti sono spesso soltanto spregiudicati tentativi di porre un freno alla mentalità creativa. Rispetta le regole, contestale se necessario, ma impara a saltare le recinzioni e a correre attraverso i campi.

Etichette: , ,






<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]