<data:blog.pageTitle/>

This Page

has moved to a new address:

http://15zen.net

Sorry for the inconvenience…

Redirection provided by Blogger to WordPress Migration Service
Vivi Zen: 03/01/2011 - 04/01/2011

giovedì 31 marzo 2011

 

15 Consigli per Vivere Felici

1 - Riduci il tuo attaccamento alle cose che possiedi.

Coloro che sono fortemente attaccati ai propri beni materiali in genere finiscono per trovarsi in grossa difficoltà psicologica quando perdono tali cose. E' forse un luogo comune, ma ciò che possiedi finisce inevitabilmente per possederti. Prova a ridurre al minimo le tue esigenze materiali e sarai ancor più felice.

2 - Sii curioso del mondo che ti circonda.

Diventa un esploratore, osserva il mondo come se fosse la tua giungla. Il mondo, le persone, ogni piccolo dettaglio è un universo da scoprire. Prova cose nuove, esci dalla tua zona di comfort, sperimenta il disagio ed esci dai confini che più o meno incosciamente ti sei prefissanto. Sperimenta ambienti, persone e sensazioni nuove. L'universo ha così tanto da offrirci, perché non approfittarne? E non c'è bisogno di andarsene dall'altro capo del mondo, la meraviglia della vita è sempre intorno a te.

3 - Tieniti in forma!

A volte è strano pensare come ciascuno di noi abbia un unico corpo, un unico straordinario mezzo per muoverci nella bellezza della vita e come al contempo molti di noi non se ne prendano affatto cura. Pigrizia, fumo, alcol, cibi grassi finiscono inevitabilmente per compromettere le meravigliose funzionalità di quell'eccezionale miracolo che è il tuo corpo. Prova allora a prenderti cura del tuo fisico e della tua salute, mantieniti in forma e tutto ti risulterà più agevole.

Continua a leggere...

lunedì 28 marzo 2011

 

Vivere con Consapevolezza: 9 Semplici Rituali

Stai semplicemente attraversando in modo passivo le tue giornate, oppure le stai vivendo al pieno delle tue possibilità?

In passato, per molti anni, ho vissuto come se la vita mi scorresse davanti e io fossi lì ad aspettare che qualcosa accadesse. Mi sentivo come se mi stessi preparando per qualcosa che sarebbe avvenuto più tardi.

Ma riflettiamoci: l'oggi può davvero essere soltanto la preparazione del domani? Credo proprio di no. Credo anzi che l'oggi sia il grande affare, il magnifico momento in cui va in scena l'autentico spettacolo della vita.

L'oggi è il grande evento, non il domani.

Prova allora a vivere l'oggi in modo pieno iniziando a essere consapevole e presente nel momento.

So benissimo che questo è assai più facile a dirsi che non a mettersi in pratica, perché la consapevolezza non è un'abitudine che si acquisisce in un istante, ma al contrario deve essere coltivata e tenuta in allenamento, come se fosse un muscolo.

In questa prospettiva, l'idea è quella di proporti alcuni dei rituali quotidiani che ti possono essere di maggiore aiuto per apprezzare ogni momento è viverlo con consapevolezza.

Il rituale non è qualcosa da inglobare in una routine sterile. E' anzi un modo efficace per costruire qualcosa di positivo nella tua vita, per non perdere il rapporto con ciò che per te è davvero importante. Se praticato con consapevolezza, un rituale può aiutarti ad essere conscio e sveglio momento per momento.

Eccone alcuni, prova a metterli in pratica, ti aiuteranno a vivere con più consapevolezza le tue giornate:

Continua a leggere...

lunedì 21 marzo 2011

 

Ora Trova la Tua Strada

Quale strada stai seguendo? Chi stai cercando di essere?

Credo che il tuo cammino verso la gioia e la soddisfazione appartenga unicamente a te.

Non giungerai alla felicità e alla serenità, non realizzerai i tuoi sogni e non vivrai la tua vita al massimo delle tue potenzialità se continuerai a fare ciò che gli altri si aspettano da te.

Ti hanno insegnato a seguire delle regole. Ma credi che per essere felice l'unica via da seguire sia quella delle regole e degli schemi che ti hanno insegnato?

E se quelle regole e quegli schemi con te non funzionassero?

Quando ti ritrovi in un contesto in cui la felicità e la prosperità ti continuano a sembrare irraggiungibili, la tua decisione di rimanere in quello schema equivale ad autosabotarti.

Continuare ad applicare schemi e regole che con te non funzionano significa continuare a farti del male.

Perché allora non provare a cercare regole e schemi che invece con te possono funzionare, anche se sono completamente distanti e diversi da quelli che ti hanno insegnato e che tutti gli altri sembrano continuare ad utilizzare, anche se infelici e insoddisfatti?

Se le cose stanno così, è il momento di uscire da quegli schemi, da quelle regole, da quel contesto, da quel sistema e trovare la tua unica strada.

Continua a leggere...

lunedì 14 marzo 2011

 

La Meditazione dei 100 Respiri

Adoro praticare la meditazione, la ritengo una delle abitudini più efficaci per concentrarmi, rilassarmi ed entrare in contatto con il mio io più profondo.

Oggi voglio proporvi questo semplice esercizio di meditazione che utilizza il respiro come elemento focale.

Per eseguire questa tecnica avrai bisogno di non più di 10-15 minuti, a seconda del tuo ritmo naturale di respirazione. E' un esercizio estremamente efficace se messo in pratica al mattino prima di iniziare la tua giornata o al lavoro durante una pausa.

Vediamo come funziona.

1. Postura

La postura è estremamente importante nella meditazione poiché ci aiuta a minimizzare la scomodità e/o a evitare di addormentarci. Siediti su un cuscino comodo o su un tappeto e fai del tuo meglio per tenere la schiena dritta e il mento in alto.

All'inizio ti sentirai comunque un pochino a disagio, ma pian piano riuscirai a trovare la posizione più confortevole.

Durante l'esercizio puoi scegliere se tenere gli occhi chiusi o aperti, ma probabilmente all'inizio è preferibile tenerli chiusi così da avere meno distrazioni.

Continua a leggere...

giovedì 10 marzo 2011

 

7 Abitudini che Ti Cambieranno la Vita

"Non smettere di provare a migliorarti" - Confucio

Spesso ci lamentiamo delle nostre esistenze, maledicendo la nostra sfortuna o invidiando la buona sorte del prossimo.

Ma, di fatto, cosa facciamo ogni giorno per migliorare la nostra realtà?

La semplice verità è che per rendere migliore la tua esistenza, sia che si tratti della tua salute, delle tue relazioni o del tuo stato finanziario, il passo fondamentale che devi compiere è iniziare a migliorare te stesso.

Utilizzare parte del tuo tempo per diventare padrone della tua mente, prendirti cura del tuo corpo e nutrire il tuo spirito, ti consentirà di creare maggiore valore, profondità e vitalità alla tua vita.

Per raggiungere questo obiettivo è fondamentale darsi da fare ogni girono, sforzarsi quotidianamente per crescere e lavorare sodo per migliorare spirito, corpo e mente.

Impegnati per diventare la persona che sogni di essere.

Inizia a fare ciò che avresti sempre voluto fare e che non hai mai fatto perché ti ritenevi troppo giovane, troppo povero, troppo ricco o troppo vecchio. Inizia a vivere la tua vita al meglio.

Continua a leggere...

lunedì 7 marzo 2011

 

Stai Sprecando la Tua Vita?

Recentemente ho letto un interessante post sul blog di Steve Pavlina, uno dei più celebri blogger al mondo in tema di crescita e sviluppo personale.

L'articolo fornisce una prospettiva semplice e immediata per aiutarci a comprendere quali sono le nostre priorità nella vita. Vediamo come.

La premessa è che nel corso della nostra giornata utilizziamo inevitabilmente il nostro tempo in una serie di attività diverse. Alcune di queste ci richiedono soltanto un breve spazio temporale, come 15 o 30 minuti. Tuttavia, lungo il corso di un anno o più, queste piccole porzioni di tempo possono rappresentare un lasso di tempo piuttosto considerevole.

Per esempio, considerando una tipica giornata lavorativa di 8 ore, dedicarsi a un'attivita per 15 minuti ogni giorno per la durata di 5 anni significa che nel corso di quei 5 anni avremo dedicato a quella attività 57 giorni lavorativi interi. Non è poco, no?

Un altro esempio: se trascorri 30 minuti al giorno a rispondere alle email, questo vorrà dire che nel corso di un anno avrai trascorso l'equivalente di 23 giornate lavorative a rispondere alle emali.

E non è affatto difficile trascorrere 30 minuti al giorno a rispondere alle email, giusto?

Continua a leggere...

giovedì 3 marzo 2011

 

25 Doni che i Tuoi Bambini Non Dimenticheranno Mai

“Dai ben poco quando doni qualcosa che possiedi. E' quando doni te stesso che stai veramente dando qualcosa di importante" - Kahlil Gibran

Conservo tantissimi ricordi delle mie vacanze da bambino. Ricordo bene anche le gite con i compagni di scuola e i tanti momenti divertenti trascorsi con mio fratello e i mie cuginetti.

Ma ben pochi ricordi della mia infanzia sono legati ai regali che ho ricevuto in occasione di festività e compleanni. Ricordo senz'altro la prima bicicletta che ho ricevuto in regalo, così come il Nintendo ricevuto per il compleanno e gli immancabili calzini a Natale da parte dei nonni.

Tuttavia, a parte questo, i miei ricordi legati a regali ricevuti sono ben pochi. Questa riflessione mi ha portato a domandarmi quali siano i regali migliori che possiamo fare ai nostri bambini: quali sono i doni che davvero non dimenticheranno mai? Quali regali sono in grado di cambiare per sempre la loro vita?

Ecco allora l'elenco che ho provato a buttare giù, un insieme di idee per i regali che i nostri bambini non scorderanno mai. Ovviamente, nessuno di questi doni si può acquistare in un negozio di giocattoli, ma proprio qui sta il bello:

Continua a leggere...

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]