<data:blog.pageTitle/>

This Page

has moved to a new address:

http://15zen.net

Sorry for the inconvenience…

Redirection provided by Blogger to WordPress Migration Service
Vivi Zen: 07/01/2014 - 08/01/2014

giovedì 24 luglio 2014

 

Osho: le Frasi più Belle sull'Amore -

- Ama te stesso. Se non puoi amare te stesso, non potrai amare nessun altro. E se tu non riesci ad amarti, chi potrà mai farlo. Quando non c'è amore né rispetto per il proprio essere, la vita diventa un deserto, perché solo attraverso l'amore e il rispetto si impara a suonare l'arpa del proprio cuore.

- Lascia perdere tutte le tue paure e ama di più, ama incondizionatamente. Quando ami, non pensare che stai facendo qualcosa per l'altro, stai facendo qualcosa per te stesso! Quando ami, sei tu a ricevere i benefici dell'amore. E quando l'amore penetra nella profondità del tuo essere, scompare da te ogni paura. l'amore è la luce, la paura è l'oscurità.

- In amore non essere un mendicante, sii un imperatore. Dà e resta semplicemente a vedere cosa accade...

- Milioni di persone soffrono: vogliono essere amate ma non sanno come amare. E l'amore non può esistere come monologo; è un dialogo, un dialogo pieno di armonia.

- Dio è amore o forse l'amore è Dio.


Continua a leggere...

Etichette: , , , ,


lunedì 21 luglio 2014

 

6 Cose che le Persone Felici Non Fanno Mai

"La felicità non è qualcosa da rinviare al futuro; la felicità è qualcosa che si progetta nel presente". - F.G.

Le persone felici fanno un sacco di cose. Formulano pensieri positivi, esprimono gratitudine, alimentano l'ottimismo, praticano la gentilezza, coltivano relazioni amorose, si impegnano per raggiungere obiettivi significativi, assaporano piccoli piaceri della vita, e così via e così via.

Ma le persone felici, inoltre, ...

1. Non contano mai sugli eventi esterni per essere felici.

L'infelicità risiede nel divario tra ciò che abbiamo ora e ciò di cui riteniamo di aver bisogno. Ma la verità è che per essere felici non abbiamo bisogno di avere nulla di più rispetto a ciò che abbiamo già. Non abbiamo bisogno del permesso di nessuno per essere felici.

Continua a leggere...

Etichette: , ,


giovedì 17 luglio 2014

 

10 Dolorose Verità che Troppo Spesso Dimentichi

"La verità non cessa di esistere quando viene ignorata". - F.G.

Ci sono alcune ovvie verità delle quali siamo in fondo pienamente consapevoli, ma che spesso nella realtà pratica di ogni giorno sembriamo ignorare completamente, dirigendo i nostri comportamenti su una rotta totalmente opposta.

Ecco allora degli esempi di alcune verità che dovremmo tenere bene a mente più spesso:

1. Amarti non è un compito degli altri: è compito innanzitutto tuo.

E' importante essere gentile con gli altri, ma è ancora più importante essere gentile con te stesso. È necessario amare se stessi per poter riuscire ad ottenere alcunché in questo mondo. Quindi assicurati di non iniziare a vedere te stesso attraverso gli occhi di coloro che non ti apprezzano. Conosci il tuo valore, anche se gli altri non lo fanno.

Continua a leggere...

Etichette: , ,


lunedì 14 luglio 2014

 

15 Scelte di cui Non Ti Pentirai Mai

"Ciò che pensi alla fine non conta; il coraggio sta in ciò che fai." - Andre Agassi

L'essenza della nostra esistenza risiede nell'avere fiducia nel nostro istinto e nell'avere il coraggio di correre dei rischi, imparando dall'esperienza, fallendo e rialzandoci dopo una sconfitta, apprezzando i ricordi e mantenendo la consapevolezza che alla fine sarà valsa la pena aver compiuto ciascuno di questi passi.

Ma tu devi essere disposto a intraprendere questo percorso. Devi darti una possibilità.

Ecco di seguito alcune scelte che in futuro non ti pentirai di aver fatto oggi:

1. Di fronte a nuove opportunità, confida nel tuo intuito. - La vita è troppo breve per aspettare. Ogni nuovo giorno è un'altra possibilità per cambiare la tua vita: ogni grande soddisfazione inizia con la decisione di provare.

Continua a leggere...

Etichette: , ,


mercoledì 9 luglio 2014

 

Come Superare la Paura del Rifiuto

"Vivi la tua vita per te e per nessun altro. Non lasciare che la paura di essere giudicato, rifiutato e denigrato ti impedisca di essere te stesso ". - Sonya Parker

Leggere o ascoltare la parola "rifiuto" evoca inevitabilmente in ciascuno di noi delle sensazioni legate al "non essere all'altezza", "non piacere agli altri", "avere qualcosa che non va".

La parola "rifiuto", dunque, evoca immediatamente l'idea di un giudizio negativo, di una condanna inappelabile nei nostri confronti perché a qualcuno non andiamo propriamente a genio.

Per poter imparare a gestire il rifiuto è innanzitutto fondamentale riconoscere che, per quanto doloroso e sgradevole sia, il rifiuto è parte integrante della vita. E questo vale per ciascuno di noi: neppure le persone di maggior successo possono sostenere di non aver mai ricevuto una qualsivoglia forma ti rifiuto.

Di sicuro ciascuno di noi è stato scaricato da una fidanzata, o si è visto superato da qualcun altro in un colloquio di lavoro, oppure ha ricevuto un secco "No" magari con tanto di porta sbattuta in faccia.

Continua a leggere...

Etichette: , , , ,


domenica 6 luglio 2014

 

9 Bugie a Cui Devi Immediatamente Smettere di Credere -

"Nella profondità dell'inverno, ho finalmente imparato che dentro di me giaceva un'estate invincibile." - Albert Camus

Viviamo in tempi turbolenti. In questi giorni ci sono meno garanzie e più incertezze. Fortunatamente questo significa anche che ci sono numerose opportunità da cogliere.

E per riuscire a effettuare le scelte più appropriate è opportuno riflettere e agire con mente lucida e attenta, senza lasciarci condizionare da preconcetti, giudizi e menzogne che spesso facciamo nostre senza essere in grado di discernerne il potenziale negativo.

Nel corso del tempo abbiamo infatti ascoltato un susseguirsi di bugie sostenute da altre persone su ciò di cui noi abbiamo bisogno e su ciò di cui invece non abbiamo bisogno - su ciò che dobbiamo e non dobbiamo fare - su ciò che è possibile e su ciò non è possibile per noi - e noi inconsciamente abbiamo finito per credere ad ogni singola parola.

Continua a leggere...

Etichette: , , ,


mercoledì 2 luglio 2014

 

Come Riappropriarti delle Tue Sensazioni

"Andare dentro di sé è andare verso Dio. Piuttosto che correre via, corri verso di te. Vai dentro per dare un'occhiata più da vicino. La meditazione è il ponte che va da dove sei a dove dovresti essere. Solo tu puoi affermare il tuo splendore e la tua gloria. Perché gli altri non ti conoscono e continuano a condannarti. Solo tu puoi affermare definitivamente la tua illuminazione." - Osho

Trova una posizione comoda, seduto o sdraiato. Lascia che le braccia e le gambe si rilassino e, lentamente, comincia a scendere in profondità dentro te stesso. Rilassati e vai dentro. Con gentilezza sintonizzati con il tuo corpo. Lascia che la tua attenzione si focalizzi sul corpo.

Comincia a portare la tua attenzione al cuore. Sentilo come una sede di grande compassione e accettazione - come se fosse un'energia irradiata da tutto il corpo. Immagina di immergere tutto il tuo essere in questa energia di accettazione, in questa compassione. Lascia che questa accettazione crei uno spazio interiore, sempre più vasto. Lascia che questa vastità prenda il posto di tutti i giudizi. In modo che ora hai più spazio per osservare e sentirti. Hai più spazio per osservare e accettare, spazio per sentire - osserva e senti tutto ciò che trovi dentro di te.

Continua a leggere...

Etichette: , ,


This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]