<data:blog.pageTitle/>

This Page

has moved to a new address:

http://15zen.net

Sorry for the inconvenience…

Redirection provided by Blogger to WordPress Migration Service
Vivi Zen: 5 Motivi per cui Dovresti Cancellarti da Facebook

lunedì 26 gennaio 2015

 

5 Motivi per cui Dovresti Cancellarti da Facebook



Oggi Facebook ha più di 1 miliardo di iscritti.

Lo scopo dichiarato di questo social network è quello di "connettere" tra di loro le persone di tutto il mondo e senza dubbio grazie a Facebook oggi poter comunicare con amici e conoscenti dall'altra parte del globo è di fatto più agevole che in passato.

Tuttavia, da un punto di vista di relazioni sociali e di qualità della comunicazione, Facebook non ha probabilmente arrecato alcun vantaggio rilevante nelle nostre vite, al contrario in molti casi ha finito per penalizzarle e comprometterle in modo significativo.

Vediamo come e perché.

1. Facebook compromette la qualità delle tue relazioni.

Se da un lato Facebook si propone l'obiettivo di agevolare le nostre interazioni sociali, d'altro canto certamente non ci stimola ad andare in profondità e a impegnarci in conversazioni più significative e autentiche.

Cancellandoti da Facebook puoi avere l'occasione di incontrare di persona un amico, anziché limitarti a leggere e commentare un suo post, e instaurare un dialogo intimo e profondo che sia fatto di contenuti genuini e di emozioni autentiche, piuttosto che di poche righe spesso inutili e superficiali.

2. Facebook danneggia la tua creatività.

Attraverso Facebook possiamo accedere ad una quantità pressoché infinita di contenuti e di informazioni, tuttavia ci limitiamo spesso ad usufruirne in modo limitato e passivo. Leggiamo un post che ci ricorda quanto guadagnano i nostri parlamentari a fronte dei nostri miseri stipendi, mettiamo un like e passiamo al post successivo. Forse potremmo stimolare il nostro cervello diversamente?

Cancellandoti da Facebook puoi crearti l'opportunità di dedicare il tuo tempo ad attività realmente creative in linea con le tue passioni e i tuoi interessi, come inventare una nuova ricetta, scrivere un tuo romanzo, realizzare un disegno o creare nuovi progetti.

3. Facebook diventa la tua vita.

La strategia di marketing di Facebook è piuttosto chiara - farti trascorrere più tempo possibile sul sito. E noi ci riusciamo benissimo, adoperandoci alacremente per scrivere post simpatici o comunque accattivanti e per fornire un'immagine di noi "figa" e interessante agli occhi dei nostri "amici" del web. Con la conseguenza che perdiamo di autenticità, intenti a riprodurre un'immagine di noi stessi distorta e distante dalla realtà.

Cancellandoti da Facebook ti concedi la possibilità di focalizzarti nuovamente sulla vita "reale" e tornare a fornire di te stesso un'immagine autentica e genuina, senza bisogno di spendere energie nel vano tentativo di apparire diverso da ciò che sei.

4. Facebook è una perdita di tempo.

Quando siamo su Facebook e scorriamo sullo schermo le notizie e gli aggiornamenti dei post che ci vengono proposti, di rado ci rendiamo conto di quanto tempo effettivamente trascorriamo ad osservare le vite dei nostri amici virtuali. In alcuni casi diventa quasi un'ossessione, al punto che il pensiero di un'intera giornata senza Facebook ci fa sentire tagliati fuori dal mondo.

Cancellandoti da Facebook puoi riuscire a riconquistare del tempo prezioso da dedicare a te stesso e alle persone che ami. Invece di vedere e commentare l'ennesimo selfie che il social network ti propone, puoi approfittarne per fare una passeggiata, incontrarti con un amico o andare a trovare i tuoi genitori. La vita è là fuori, non dentro uno schermo :)

5. Facebook non ti aiuta ad avere più amici.

Guarda per un momento al numero di "amici" che hai su Facebook. Quanti di loro puoi effettivamente definirli buoni amici? Spesso nella nostra schiera di amici virtuali ci sono persone che non sentiamo più da anni, semplici conoscenti o addirittura persone che non abbiamo mai incontrato in tutta la nostra vita.

Cancellandoti da Facebook puoi concederti nuovamente l'opportunità di tralasciare brevi post ad uso e consumo di amici virtuali per dedicarti invece agli amici veri, quelli a cui dedicare il tuo tempo, i tuoi abbracci, i tuoi sorrisi. Quelli con cui confidarti, quelli che guardi negli occhi, quelli a cui dai ascolto, quelli che rendono migliore la tua vita. Non la vita virtuale, ma la vita reale.

Etichette: , ,






<< Home page

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

Iscriviti a Post [Atom]